.
Annunci online

lavoltabbona
"...Perchè le era stato chiaro sin da subito che è l'imperfezione della perfezione la categoria di sublime"
 
 
 
 
           
       

ImageChef.com - Custom comment codes for MySpace, Hi5, Friendster and more The Caffeine Click Test - How Caffeinated Are You?
Created by OnePlusYou - Online Dating ImageChef.com - Custom comment codes for MySpace, Hi5, Friendster and more ImageChef.com - Custom comment codes for MySpace, Hi5, Friendster and more

 
15 giugno 2015

Vorrei solo che qualcuno mi dicesse che tutto prima o poi si sistemerà

Vorrei solo che qualcuno mi dicesse che tutto prima o poi si sistemerà, Vorrei solo che qualcuno mi dicesse che tutto prima o poi si sistemerà, Vorrei solo che qualcuno mi dicesse che tutto prima o poi si sistemerà, Vorrei solo che qualcuno mi dicesse che tutto prima o poi si sistemerà, Vorrei solo che qualcuno mi dicesse che tutto prima o poi si sistemerà, Vorrei solo che qualcuno mi dicesse che tutto prima o poi si sistemerà, Vorrei solo che qualcuno mi dicesse che tutto prima o poi si sistemerà, Vorrei solo che qualcuno mi dicesse che tutto prima o poi si sistemerà, Vorrei solo che qualcuno mi dicesse che tutto prima o poi si sistemerà, Vorrei solo che qualcuno mi dicesse che tutto prima o poi si sistemerà, Vorrei solo che qualcuno mi dicesse che tutto prima o poi si sistemerà, Vorrei solo che qualcuno mi dicesse che tutto prima o poi si sistemerà, Vorrei solo che qualcuno mi dicesse che tutto prima o poi si sistemerà, Vorrei solo che qualcuno mi dicesse che tutto prima o poi si sistemerà, Vorrei solo che qualcuno mi dicesse che tutto prima o poi si sistemerà, Vorrei solo che qualcuno mi dicesse che tutto prima o poi si sistemerà, Vorrei solo che qualcuno mi dicesse che tutto prima o poi si sistemerà, Vorrei solo che qualcuno mi dicesse che tutto prima o poi si sistemerà, Vorrei solo che qualcuno mi dicesse che tutto prima o poi si sistemerà, Vorrei solo che qualcuno mi dicesse che tutto prima o poi si sistemerà, Vorrei solo che qualcuno mi dicesse che tutto prima o poi si sistemerà, Vorrei solo che qualcuno mi dicesse che tutto prima o poi si sistemerà, Vorrei solo che qualcuno mi dicesse che tutto prima o poi si sistemerà, Vorrei solo che qualcuno mi dicesse che tutto prima o poi si sistemerà, Vorrei solo che qualcuno mi dicesse che tutto prima o poi si sistemerà, Vorrei solo che qualcuno mi dicesse che tutto prima o poi si sistemerà, Vorrei solo che qualcuno mi dicesse che tutto prima o poi si sistemerà, Vorrei solo che qualcuno mi dicesse che tutto prima o poi si sistemerà, Vorrei solo che qualcuno mi dicesse che tutto prima o poi si sistemerà, Vorrei solo che qualcuno mi dicesse che tutto prima o poi si sistemerà, Vorrei solo che qualcuno mi dicesse che tutto prima o poi si sistemerà, Vorrei solo che qualcuno mi dicesse che tutto prima o poi si sistemerà, Vorrei solo che qualcuno mi dicesse che tutto prima o poi si sistemerà, Vorrei solo che qualcuno mi dicesse che tutto prima o poi si sistemerà, Vorrei solo che qualcuno mi dicesse che tutto prima o poi si sistemerà, Vorrei solo che qualcuno mi dicesse che tutto prima o poi si sistemerà, Vorrei solo che qualcuno mi dicesse che tutto prima o poi si sistemerà, Vorrei solo che qualcuno mi dicesse che tutto prima o poi si sistemerà, Vorrei solo che qualcuno mi dicesse che tutto prima o poi si sistemerà, Vorrei solo che qualcuno mi dicesse che tutto prima o poi si sistemerà, Vorrei solo che qualcuno mi dicesse che tutto prima o poi si sistemerà, Vorrei solo che qualcuno mi dicesse che tutto prima o poi si sistemerà.




permalink | inviato da lavoltabbona il 15/6/2015 alle 8:17 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa

8 settembre 2014

...

Cara Mamma,

non so se abbia senso mettere giù qualcosa per iscritto aproposito di quello che è successo, del fatto che sei andata via e di tutto loscombussolamento che questo ha comportato nelle nostre vite. 

  Conosci bene la mia refrattarietà a credere nell’immortalità dell’anima e nell’esistenzadi un al di là, e soprattutto la mia convinzione che la vita terrena sia l’unicapossibile.

Oggi è un mese che sei morta (perché credo sia giusto, perquanto crudele e violenta, cominciare ad utilizzarla, questa parola). E inquesto mese tutti hanno scritto, ricordato, evocato qualcosa di Te.

Tu meglio di tutti sai che gli encomi, gli elogi, latessitura elegante delle parole non sono mai state il mio forte. Tu sai chevado sempre dritta al punto, affronto le questioni con la veemenza e l’impetodi una macchina da guerra.

Ed è proprio così  cheti dico che oggi non riesco ad avere dei ricordi. Intendo bei ricordi. Ho soloimmagini nitide, fotogrammi crudi e senza fronzoli, senza romanzo e senzapoesia, di Te che sfiorivi di giorno in giorno e dell’umiliazione chesicuramente hai provato nel perdere progressivamente, in caduta libera, labellezza, le forze, l’autonomia, la dignità.

Ho ancora nelle orecchie il tuo respiro, pesante,affaticato, rotto, e negli occhi quella Tua espressione rassegnata, stanca,esasperata, anche risentita, per aver dovuto ancora una volta patire, sopportare,lasciarti dilaniare anche da quest’ultima sofferenza. Perché è vero, Mamma,anche stavolta hai pagato Tu il prezzo più alto…E io non riesco a darmene pace.

Sono mesi che cerco di convincermi che fa tutto parte di unequilibrio naturale, che quello che è successo rientra nel normalissimo ordinedelle cose. Ma mi sto rendendo conto che anche l’equilibrio ha un prezzo, e chele modalità con cui deve essere pagato non hanno a loro volta equilibrio.

E quel prezzo io lo vedo tutti i giorni in quei fotogrammi,lo sento in quelle frasi dette a filo di voce che ancora mi ronzano nelleorecchie, quando esasperata chiedevi quanto ci volesse perché tutto finisse.

Questo ricordo, Mamma, assieme alle nostre ultimeconversazioni complici sul cosa farti indossare il giorno del Tuo funerale, esul come le Tue ceneri avrebbero dovuto essere sparse sul mare.

Chissà se mi hai sentita dormire accanto a Te, avvinghiataal Tuo braccio come facevo da bambina. Chissà se hai visto Papà  rifiutarsidi assistere ai tuoi ultimi momenti, terrorizzato dall’idea di vederti  smettere di respirare.

Non so se augurarmi di cancellare al più presto tutto questoe finalmente ricordarmi solo il bello di quello che è stato.

Davvero non lo so.

 

 




permalink | inviato da lavoltabbona il 8/9/2014 alle 18:53 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa

29 maggio 2013

Magari volevi saperlo...

Oggi è morta Franca Rame, ma hopensato che tu abbia sofferto molto di più per la scomparsa di Little Tony diieri.

 Ho trovato persone che credono inme e che continuo a pensare mi stiano sopravvalutando

 Ho cercato qualcosa a cuidedicarmi con passione quasi ostinata, che riempisse le giornate e affossasse isoliti pensieri. L’ho trovata, mi appaga, ma ancora non mi rende felice

 Ho cambiato lavoro

Sono in una casatutta bianca e senza specchi, così è più semplice. Ci vivo già da tre mesi e non ho ancora aperto scatole escatoloni.

 Ho comprato una macchina per ilcaffè espresso

 Sono ingrassata

 Di quando in quando vado inpalestra

 Ho prenotato un viaggio aFormentera

 Il Coyotes se la fa con una miaamica di liceo (sta rete di contatti ha anche un po’ rotto il c….)

 A casa i soliti alti e bassi, conl’obbligo non scritto di dover dimostrare sempre di saper fare tutto da sola

 Sono stanca

 Sono sparita

 Ogni giorno penso che tanti annifa non hai voluto scegliermi… eche devo farmene una ragione

 Alla mia festa di compleanno seistato con la mia sorella di sempre. Anche questo lo penso ogni giorno.

 A trent’anni suonati vorrei chequalcuno mi aprisse la testa per disconnettermi dalla modalità telefilm

 E vorrei che David Nicholls nonavesse mai scritto One Day. E non aver mai visto Harry ti presento Sally.

 Forse sei l’unico pensiero che miè rimasto in mezzo ad un vuoto colossale di emozioni ed è per questo che miostino a non lasciarti andare.

 …Magari volevi saperlo. Magarianche no.

 




permalink | inviato da lavoltabbona il 29/5/2013 alle 18:37 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

5 settembre 2012

Diario di una trentenne per bene....

Quando alla tua festa di compleanno il cazzone si presenta con due imbucati (tra cui una sua probabile nuova fiamma) e il tuo amore di una vita si imbosca con la tua migliore amica d'infanzia (peraltro anche coinquilina), non puoi non sentirti un po' Bridget Jones...Tocca riprendere a scrivere seriamente sto diario.




permalink | inviato da lavoltabbona il 5/9/2012 alle 12:37 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

18 giugno 2012

...High & Dry

...ebbene sì, le cose vanno meglio...e tantissime ne sono cambiate...ma ogni tanto ci si ferma a guardare indietro nel passato...e un po' fa ancora male....




permalink | inviato da lavoltabbona il 18/6/2012 alle 11:0 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

12 febbraio 2012

I'm in here




permalink | inviato da lavoltabbona il 12/2/2012 alle 21:3 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

30 gennaio 2012

Dubbio amletico

Perchè lavoltabbona ha come l'impressione che le soprese non siano ancora finite????


E' un periodo pieno di sorprese, in sottofondo a queste imprese, la musica pian piano salirà...

PS: e per una volta il cazzone non c'entra in questa faccenda...




permalink | inviato da lavoltabbona il 30/1/2012 alle 18:42 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

26 gennaio 2012

La resa

 Ok, ok.

E’ carina.

Ha un bel sorriso.

C’era da prima che Lavoltabbona lo conoscesse.

Magari negli anni ha sopportato angherie ben peggiori.

Ha saputo lavorare “di sponda” (...e probabilmente di fianchi, cosce, reni...)

La ‘Nduja, d’altronde, è cibo dell’ammòre.

Lei non c’entra niente, è tutta colpa di quella MMERDA (la doppia iniziale è fortemente voluta) del suo ragazzo/fidanzato/compagno/accompagnatore/amico di mutanda

PERO’ SI VEDE LONTANO UN MIGLIO CHE LA SUA VUITTON E’ TAROCCA*

*e che il diametro della sua testa è pari al totale della sua altezza

L’importante è prenderla sportivamente...




permalink | inviato da lavoltabbona il 26/1/2012 alle 12:9 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

7 dicembre 2011

Apnea

Di questi tempi Lavoltabbona non sa davvero dove andare a sbattere con la testa.
 
"Ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario possa ancora accadere..."
(A Beautiful Mind)




permalink | inviato da lavoltabbona il 7/12/2011 alle 13:30 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

29 novembre 2011

Stavolta ci proviamo con Esopo

 Uno scorpione doveva attraversare un fiume, ma non sapendo nuotare, chiese aiuto ad una rana che si trovava lì accanto. Così, con voce dolce e suadente, le disse: "Per favore, fammi salire sulla tua schiena e portami sull'altra sponda." La rana gli rispose "Fossi matta! Così appena siamo in acqua mi pungi e mi uccidi!" "E per quale motivo dovrei farlo?" incalzò lo scorpione "Se ti pungessi, tu moriresti ed io, non sapendo nuotare, annegherei!" La rana stette un attimo a pensare, e convintasi della sensatezza dell'obiezione dello scorpione, lo caricò sul dorso e insieme entrarono in acqua.
A metà tragitto la rana sentì un dolore intenso provenire dalla schiena, e capì di essere stata punta dallo scorpione. Mentre entrambi stavano per morire la rana chiese all'insano ospite il perché del folle gesto. "Perché sono uno scorpione..." rispose lui "E' la mia natura"

La favola insegna a lavoltabbona di non offrire più passaggi a chi nella sua vita è apparso per ferirla  e, in virtù della sua natura di stronzo egosita, continua e continuerà a farlo. Ogni riferimento a fatti, cose o persone è, come ovvio, puramente casuale.




permalink | inviato da lavoltabbona il 29/11/2011 alle 15:39 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


 

Ultime cose
Il mio profilo

ofyp
brokenclock



me l'avete letto 51367 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom

   
sfoglia     settembre